Fontanella a due cannoli

Dettagli del luogo

Fontanella di acqua potabile in ghisa

Data:

10 Maggio 2023

Descrizione

Unica fontana di acqua potabile all’interno del centro abitato, nei pressi della piazza Umberto 1°, donata dal conte San Marco nel 1849, come si può rilevare dalla data (MDCCCXLIX) incisa in numeri romani sulla base della stessa.
La fontana è in ghisa con artistiche lavorazioni fra le quali emerge lo stemma dei conti.
I due cannoli, da dove sgorga l’acqua, hanno forma a testa di drago.
Originariamente la fontana era posta al centro della piazza Umberto 1° che si estendeva sino al sacrato della chiesa. Dopo il rifacimento della piazza fu portata in via Duomo.
L’acqua proviene da una sorgente in contrada “Grara”, vicina al palazzo baronale, che era usata esclusivamente per le esigenze del palazzo. In seguito i conti ne donarono una parte al popolo villafratese. Da allora, fino a quando non fu realizzata la rete idrica pubblica, è stata un’importante fonte di approvvigionamento idrico per il popolo villafratese.

Modalità di accesso

Accesso libero, privo di costi per l’accesso.

Gallerie di immagini

Pagina aggiornata il 09/01/2024, 16:44